GIANFRANCO APICERNI DÀ L’ADDIO A LUCREZIA: ”IL RAPPORTO SI È ROVINATO DA SOLO”

20140220_gianfranco-apicerni-lascia-lucrezia-gizzi.jpg.pagespeed.ce.q4zpuKOgki

Quando un amore finisce ognuno ha le proprie responsabilità e le proprie colpe. Ma tutto fa esperienza”. Gianfranco Apicerni racconta la fine della sua love story con Lucrezia Gizzi, dopo due anni d’amore: ” Non ho sofferto – ha dichiarato a “Visto” – ma ho riflettuto sui miei errori, sul mio comportamento. E su quello di Lucrezia Gizzi. Ho capito che avevamo obiettivi diversi e che non potevamo costruire un futuro comune. A posteriori dico che è stato meglio allontanarci, razionalmente. Ma non rinnego proprio nulla di quello che ho fatto, perché sono stato molto innamorato”. Forse la coppia si era isolata troppo: “Non eravamo scivolati nell’ abitudine, ma stavamo troppo per conto nostro. Non eravamo andati a convivere, ma ci dividevamo tra casa dei miei e quella dei suoi. In pratica stavamo sempre insieme e siamo stati bene, fino a quando non ci siamo resi conto che per noi non c’ erano prospettive di vita comune. Il nostro rapporto si è rovinato da solo”.

GIANFRANCO APICERNI DÀ L’ADDIO A LUCREZIA: ”IL RAPPORTO SI È ROVINATO DA SOLO”ultima modifica: 2014-02-20T22:23:37+00:00da marya3131
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento