JOANA, SPLENDIDA MAMMA SENZA TEMPO: 35 ANNI, È LEI LA PIÙ BELLA A MISS OVER

20131102_c2_joana.jpg

 

 La più bella delle belle senza tempo è Joana. Joana Toro, mamma di 35 anni, è Miss Over, beautiful for ever. Il concorso si è svolto a Folignano, nell’ascolano, per la prima selezione regionale della prossima edizione. Tutte premiate, giustamente, alla fine della serata. Marchigiane, abruzzesi e naturalizzate italiane senza alcun problema di integrazione. Concorrenti divise da un range di età di vent’anni, 35 primavere la più giovane, 55 la meno, ma accomunate dalla stessa, rara, dote di Natura: essere bella per sempre. Lino Pontuti ha condotto la serata coinvolgendo nelino llo show, a suon di applausi, anche alcune avvenenti clienti ben dotate, e persino la giovane e carina cameriera. Passerella anche per loro, apprezzate dal pubblico alla pari delle miss…ufficiali. Loro, le concorrenti, si presentano alla giuria in abiti sportivi ed eleganti, comunque sexyssime, anche senza bikini. Vince Joana Toro alla fine, una trentacinquenne albanese da vent’anni felicemente trapiantata a Centobuchi. E’ accompagnata dalla figlia primogenita tredicenne che immortala entusiasta, il momento. Non è il primo successo di Joana, si è già fatta onore all’ultima finale di Miss Over. Silvana Morichetta, che si è già fregiata di questo titolo nazionle nel 2002, e Alessandra Lumachelli le premiate fra le marchigiane. Applauditissime le abruzzesi Paola Sorgi, Carla Mariani, Tanya Penkova e Sofia Dobseai. Di origine bulgara la prima, ungherese la seconda, quarantaduenne splendida mamma di quattro figli. Silvia Cuculli, miss in carriera dal nutrito palmares anche lei, ha fatto gli onori di casa e passerella fuori concorso, nel locale di famiglia. La pregevole musica popolare dei Fagiani, e il piccolo cammeo finale del cabarettista Angelo Carestia, hanno impreziosito la serata delle bellezze senza tempo. Beate loro.

 

JOANA, SPLENDIDA MAMMA SENZA TEMPO: 35 ANNI, È LEI LA PIÙ BELLA A MISS OVERultima modifica: 2013-11-03T00:14:55+00:00da marya3131
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento