Michael Douglas nel ruolo di Ronald Reagan

C_2_articolo_1058166_imagepp.jpg

Sarà Michael Douglas a vestire i panni dell’ex presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan in “Reykjavik“. A quanto riporta “Hollywood Reporter” il film dovrebbe essere diretto da Mike Newell, e prodotto daRidley Scott . La pellicola è ambientata nel 1986, anno del disastro di Černobyl’ , e racconta del summit svoltosi nella capitale islandese tra Reagan e Gorbachev, per scongiurare una guerra nucleare tra le due potenze .
Se Michael Douglas è il favorito per il ruolo di Ronald Reagan, nessuna indiscrezione invece per quanto riguarda l’attore che interpreterà Gorbachev. 

Il film si concentrerà sul summit che si svolse nell’ottobre del 1986 a Reykjavik, a pochi mesi di distanza dal disastro di Černobyl’. Ronald Reagan e Mikhail Gorbachev si incontrarono nella capitale islandese per scongiurare l’inizio di una guerra nucleare, segnando così una tappa fondamentale per i successi trattati antinucleari tra le due superpotenze. 

La regia è stata affidata a Mike Newell (“Quattro matrimoni e un funerale”, “Harry Potter e il calice di fuoco”), mentre Ridley Scott si occuperà della produzione. Participant Media finanzierà il progetto, stimato intorno ai 10 milioni di dollari. La sceneggiatura è stata scritta da Kevin Hood (“Becoming Jane”) e le riprese del film dovrebbero svolgersi nel marzo del 2013 in Germania.

Michael Douglas nel ruolo di Ronald Reaganultima modifica: 2013-08-31T12:05:48+00:00da marya3131
Reposta per primo quest’articolo